Per tutto l'inverno ho avuto un bruciore sotto la scapola dx che,mentre scrivo, l'ho in forma molto lieve.Tale dolore è stranamente molto collegato all'umidità e al freddo.Fino a 2 settimane fa tenevo la panciera (cintura gibbos credo si chiami) che mi alleviava un pò. Quando la temperatura era molto fredda e l'umidità alta il dolore si estendeva... Leggi di più anche verso il basso e girava attorno alle costole finendo sulle costole anteriori dx. Preciso che più che un dolore è un bruciore.In una giornata di sole pieno scompare completamente. Sono stato da un urologo ma con ecografia ha escluso problemi ai reni.Non ho problemi di affaticamento riesco tranquillamente a fare 5km sul tapis roulant a 6 km/h. Tuttavia chiedo un aiuto perchè non riesco a capire a quale specialista rivolgermi.Infine, non so se può essere utile, a gennaio 2017 avevo un bruciore forte alle costole anteriori sx e il mio medico di base diagnosticò un nervo infiammato, ho fatto una settimana di potenti antiinfiammatori e mi è passato.Io tuttavia vorrei capire la causa perchè anche se a breve verrà l'estate poi seguirà un altro inverno. Uomo 49 anni 1,65x86kg. Grazie e scusate la lunghezza.