23-02-2006

Buon giorno, sono in terapia da 4 mesi con

Buon giorno, sono in Terapia da 4 mesi con Peginterferone alfa-2b (1 iniezione settimanale da 80 microgrammi) e Rebetol Ribavirina (4 cassule pro die da 200 mg.) con negativià dal Virus già riscontrata dopo un mese di terapia, ed attualmente confermata. Il mio quesito è questo, ho i valori della FERRITINA a 550 e della Sidermia (Ferro) a 230. Vorrei sapere sè è normale, cosa posso fare per abbassare questi valori, e che implicazione tali valori hanno sul mio fisico, che effetti o complicazioni possono dare? Ringraziando anticipatamente, porgo distinti saluti.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Spesso incorso di terapia antivirale si riscontra un valore alterato di ferritinemia, a volte indicativo di assenza di risposta alla terapia stessa. Non è necessario fare nulla, a parte approfondire il metabolismo del ferro mediante la transferrina.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna