31-03-2006

Buon giorno. sono un donatore di sangue da sempre,

Buon giorno. sono un donatore di Sangue da sempre, l'ultima donazione eseguita 17/0306 ha riscontrato:
GPT (ALT) 26
GOT (AST)21
HBS Ag POSITIVO
Anticorpi anti HBS 0,00 mUI/ml negativo
Anticorpi anti HBc Ag negativo
HBe Ag negativo
ho ripetuto gli esami dopo 3 giorni e i risultati sono stati:
GPT (ALT) 21
GOT (AST) 12
HBS Ag Debole reattivo.
la prima domanda è: la penultima donazione ha segnalato tutti i valori negativi, come è possibile avere l'Epatite B se non ho raporti di sessuali da 1 anno e mezzo e non ho contatti di sangue (dentisti punture ecc. da molti anni? se ho l'epatite da anni e le analisi delle donazioni precedenti non lo hanno riscontrato, posso aver contagiato altri? esiste una cura x debellarla? e se si , posso tornare a donare il sangue? grazie per le risposte.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Il valore del test HBsAg risulta a titolo molto basso, per cui è possibile che nelle volte precedenti non sia stato rilevato dagli strumenti di laboratorio. E’ comunque possibile che sia stato presente, che sia anche presente l’infezione da virus B e che sia stao involontariamente casua di contagio di altri soggetti. Riteniamo comunque che sia preferibile che si astenga dal donare sangue e si sottoponga al test più preciso per verificare la presenza o meno del virus B nel sangue, cioè HBV DNA in PCR.