Buon giorno.Sono un uomo di 36 anni e da qualche mese ho effettuato un holter pressorio che ha riscontrato un lieve aumento dei valori della pressione arteriosa (media delle misurazioni diurne 140/90). In ragione di ciò mi è stata consigliata l'assunzione combinata di lobivon 5 mg. mezza compressa al giorno più Alprazolam 0.5 una compressa al... Leggi di più giorno poichè il medico ha ritenuto che il modesto aumento dei valori era esclusivamente di origine nervosa o comunque riconducibile ad uno stato di stress dovuto all'eccessivo lavoro che, tra l'altro, non accenna a diminuire. Sta di fatto che in concomitanza con l'assunzione di tali farmaci, non solo stanno diminuendo le fisiologiche erezioni mattutine ma avverto anche una sensazione di minore virilità. E' possibile che tali farmaci possano avere simili effetti? Se si, come rimediare?Infine come mai assumendo un beta-bloccante la mia frequenza cardiaca oscilla sovente intorno agli 80 bpm. Non dovrebbe essere più bassa?Per concludere, tra quali valori dovrebbe osclillare la fc a riposo?Grazie.