04-04-2006

Buonasera! da qualche mese sto prendendo un

Buonasera! Da qualche mese sto prendendo un tranquillante (Lorazepam 2.5 mg), una volta al giorno. Questo medicinale mi è stato indicato per degli sporadici attacchi di panico e ne prendo 1 al giorno e se posso 1 ogni 2 giorni. Da qualche giorno sto misurando la pressione arteriosa, che da 130/80, che avevo un anno fa, è passata a 110/80 battiti cardiaci da seduto 96/98 al minuto. La mia domanda è questa: E' normale avere la pressione e i battiti a questi livelli, quanto influisce la medicina che prendo? Da premettere che da qualche mese faccio una vita più regolare mangio di meno bevo meno alcol... Grazie per la vostra attenzione! Distinti saluti!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Sicuramente una vita più regolare conduce ad un controllo pressorio migliore. Tuttavia la sua pressione arteriosa era normale prima ed appare normale adesso. La frequenza cardiaca è un po’ alta ma potrebbe rientrare nella condizione che ha richiesto l’uso della benzodiazepina. Valuti col suo Medico se è saggio assumere la terapia a giorni alterni.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare