Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

03-07-2006

Buonasera, ho effettuato esami del sangue

Buonasera, ho effettuato esami del sangue approfonditi dietro al riscontro di valori di transaminasi alterati nelle analisi di routine, questo è il risultato:
HCV RNA real time PCR: Inferiore 15
HBsAg: Negativo
anti HBc (totali): Negativo
anti HBc IgM: Negativo
anti HBe: Negativo
HBV DNA real time PCR: Inferiore 12
VES: 6
AST GOT: 47
ALT GPT: 94
Gamma GT: 126
ANTI ENDOMISIO: negativo
Anti Gliadina
AGA IgA: 6,89
AGA IgG: 1,67
Potete aiutarmi a leggere questi risultati? Purtroppo che le transaminasi sono alterate lo vedo anche io...
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Dai risultati degli esami che riporta si rileva alterazione delle aminotransferasi in assenza di segni di infezione virale da parte del virus epatitico B o C. Pertanto, sebbene possa essere esclusa l’origine virale di tali alterazioni, non è nota, al momento, la cuasa dell’aumento delle aminotrnasferasi. Esistono numerosi altri fattori in grado di determinare l’aumento delle aminotrnasferasi, a parte i virus epatitici. Ad esempio si può avere un danno epatico da farmaci, o da assunzione di bevande alcoliche, da eccesso di peso corporeo, da patologie ereditarie, da accumulo di ferrono di rame, da autoimmunità, etc. Pertanto è necessafrio indagare in direzione della ricerca delle cause di danno epatico su citate ed inoltre monitorare mensilmente per 6 mesi i tests alterato per verificare che non si tratti di una condizione occasionale che si estingue spontaneamente nell’ambito di pochi mesi.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!