30-03-2006

Buonasera, le vorrei porre un quesito, data la mia

Buonasera, le vorrei porre un quesito, data la mia ignoranza in materia... mia mamma da circa un anno soffre di ipertensione, dopo sforzi si sente molto affaticata, a volte giramenti di testa, tachicardia e, anche se rari, svenimenti improvvisi, dopo diversi esami ha effettuato una ecocardiografia con il seguente esito: "Normale volumetria, cinesi e spessore parietale del ventricolo sx. atrio sx non dilatato. lembi mitralici lievemente ispessiti, IM lieve, flusso diastolico normale per l'età. Aortosclerosi con normale flussimetria Doppler. Cavità destre normali. IT lieve. non ipertensione polmonare, grad. VD-Ad di 21 mmHg. pericardio normale", me ne può spiegare il significato? la ringrazio.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il referto spiega che il cuore di sua madre è di normali dimensioni e si contrae bene. Siccome l’ecocardiogramma è un esame molto accurato, si possono osservare modeste alterazioni, legate al normale invecchiamento del cuore, che non hanno alcun significato patologico.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!