Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Buonasera, mia madre sette anni fa è stata

Buonasera, mia madre sette anni fa è stata operata di Tumore alla Tiroide e dopo due mesi di tumore al seno, a ciò è seguito la radioterapia e cinque anni di tamoxifene. Da allora i controlli si ripetono ogni 6 mesi presso l'IEO e tutto sembra andare pr il meglio. Un mese fa dagli esami del Sangue è risultato il ferro=147 e la ves=14 tutto il resto compreso i marker tumorali sono nella norma (anche l'eco al fegato, la mammografia, rx ai polmoni). Vorrei gentilmente sapere quale può essere la causa dell'innalzamento del ferro dal momento che mia madre ha sempre avuto basso questo valore. Grazie e distinti saluti.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
La causa più frequente di aumento della sideremia è l’assunzione di ferro! Nel caso in cui la paziente non assuma ferro, consiglio soltanto di ripetere la sideremia, oltre a ferritina e trasferrina. In ogni caso il valore riscontrato non desta preoccupazione.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ematologia e Pediatria
Genova (GE)
Specialista in Ematologia
Prov. di Milano
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ematologia
Napoli (NA)
Specialista in Medicina interna e Ematologia
Bologna (BO)
Specialista in Ematologia e Allergologia e immunologia clinica
Roma (RM)
Specialista in Ematologia
Palermo (PA)
Specialista in Ematologia e Igiene e medicina preventiva
Prov. di Varese
Specialista in Ematologia e Andrologia
Padova (PD)
Specialista in Ematologia e Oncologia
Prov. di Latina
Specialista in Medicina interna e Ematologia
Bologna (BO)