23-10-2003

Buongiorno, ho 26 anni. assumo regolarmente da

Buongiorno, ho 26 anni. Assumo regolarmente da ormai 6 anni e mezzo la pillola Ginoden. Non mi ha mai dato particolari disturbi se non forti dolori alla pancia durante il ciclo. Vorrei sapere se è normale visto che prendo la pillola (so che tra i tanti vantaggi della pillola c'è anche quello di alleviare i dolori mestruali) e se, a questo punto questi dolori dipendono dalla pillola! Da che cosa potrebbero dipendere? Cosa dovrei fare? Dal momento che assumo la pillola ininterrottamente da 6 anni e mezzo senza mai fare pause, secondo Lei è necessario sospenderla ogni tanto? Se sì ogni quanto e per quanto tempo? La ringrazio anticipatamente. Laura
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, probabilmente se non prendesse la pillola i dolori mestruali sarebbero maggiori. È possibile però che i dolori abbiano un’altra origine. Ne parli con il suo ginecologo in occasione del prossimo controllo. Non si ritiene che vi sia indicazione, come una volta era abitudine, alla sospensione della pillola ogni 6 mesi/1 anno se assunta sotto controllo medico (ovvero sottoponendosi a controlli regolari ogni anno).
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!