Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

06-07-2006

Buongiorno. ho 48 anni affetto da episodi di

BUONGIORNO. HO 48 ANNI AFFETTO DA EPISODI DI FIBRILLAZIONE ATRIALE TRANSITORIA NON IN TERAPIA PERCHE' EPISODI SPORADICI OGNI 4 MESI CIRCA CON SOLO SINTOMI DI ARITMIA CON PRESSIONE SANGUIGNA REGOLARE TALE DA NON AVERE NESSUN FASTIDIO TRANNE L'ANSIA DEL MOMENTO. MI SONO SOTTOPOSTO A ELETTROCARDIOGRAMMA DINAMICO SECONDO HOLTER CON IL SEGUENTE RISULTATO:RARE EXTRASISTOLI VENTRICOLARI ISOLATE, RARE EXTRASISTOLI SOPRAVENTRICOLARI ISOLATE E RIPETITIVE. VORREI SAPERE GENTILMENTE SE E'UNA SITUAZIONE PREOCCUPANTE E SE E' NECESSARIO FARE ATTIVITA' FISICA LEGGERA COME MI HANNO SUGGERITO. LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La situazione al momento non è preoccupante. Se infatti le crisi non sono molto frequenti, di breve durata e a risoluzione spontanea Lei non corre alcun rischio. Se le caratteristiche degli episodi aritmici cambieranno, in termini di frequenza e durata, sarà da considerare l’indicazione a terapia ablativa e/o farmacologica.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!