Buongiorno, mio padre si sottopone da circa sei settimane alla Terapia con Interferone e Ribavirina (questa volta spero di averlo scritto bene), per una epatita c cronica, e oltre ai già noti effetti collaterali, sta riscontrando un prurito fastidiosissimo agli arti inferiori dal ginocchio in giù, con esteso rossore, puntini rossi e chiazze... Leggi di più rossastre sparse fino alla caviglia, che gli rende il riposo notturno ancora più difficile. Ha eseguito l'emocromo la scorsa settimana e a seguito di un ulteriore calo delle piastrine da 44000 a 42000 unità, l'epatologo ha deciso di ridurre di 1/5 la dose settimanale di interferone e per combattere il disturbo del prurito, ha somministrato una pomata e uno sciroppo antistaminico, che però sembra non stia sortendo l'effetto desiderato , anzi ha quasi accentuato il rossore. Sarebbe il caso che si sottoponesse a una visita di controllo, da me fortemente suggerita o può aspettare tranquillamente ancora una decina di giorni, quando si sottoporrà alla visita completa di controllo con lo specialista dopo il secondo mese di terapia? Sono molto preoccupata. Potrebbe essere una conseguenza del calo delle piastrine? Grazie per la Vs. risposta e Vi sono immensamente grata per il Vs. servizio. Saluti. ELISA.