Buongiorno, sono una Signora di 56 anni e da due anni assumo quotidianamente un quarto della pastiglia “Atenol 100” per un lieve prolasso alla valvola mitrale. Da un mese ho deciso (da sola) di smettere. Può darmi dei problemi questa mia scelta? Grazie in anticipo per l’attenzione e la rispota. Caterina, Aosta.