24-02-2006

Sono una signora di 76 aa, due aa fa sono svenuta

Sono una signora di 76 aa, due aa fa sono svenuta durante un'influenza, per tale motivo ho eseguito un ECG holter: "RS variabile tra 40 (di notte) e 136 bpm media 76, alcuni periodi di migrazione del segnapassi migrante e/oritmo giunzionale. Frequenti BESV, con diverse brevi salve, numerosissimi 23% battiti ad una morfologia (apparenti BEV) con diverse coppie e 5 salve di RIVA, assenza di slivell ST". Sono ipertesa in Terapia con ACE-inibitori. Attualmente non ho alcun disturbo. secondo voi devo prendere qualche terapia? Grazie tante.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
La risposta al suo quesito necessita di un preambolo. E’ assai probabile che lo “svenimento” in occasione dell’influenza non sia collegabile ai disturbi del ritmo rilevati all’Holter. In ogni caso il referto dell’ECG Holter indica una probabile patologia del sistema “elettrico” del cuore e perciò degna di attenzione. La cosa più semplice è quella di sottoporsi a regolari controlli sia per meglio definire l’origine di questo disturbo elettrico che per valutarne l’evoluzione.