BUONGIORNO! VORREI CORTESEMENTE UNA VOSTRA PREZIOSA CONSULENZA SU ESAMI DEL Sangue DI MIO PADRE CON PREGRESSO DI Ictus ISCHEMICO (1 anno fa). ASSUME IPERTENSIVI (NORVASC - ENAPREN), E ANTIAGGREGANTI (TICLOPIDINA 2 al dì), TORVAST E GARDENALE. RISULTA UN VALORE DI Protrombina (in INR) DI 1,18. MENTRE LEGGO DOVUNQUE CHE I PAZIENTI CHE ASSUMONO... Leggi di più ANTIAGGREGANTI PIASTRINICI ORALI DEVE ESSERE COMPRESO TRA 2 e 3. COSA VUOL DIRE? C'E' QUALCHE RISCHIO? BISOGNA AUMENTARE IL DOSAGGIO DI TICLOPIDINA? GRAZIE E BUONA GIORNATA!