L’ESPERTO RISPONDE

CA 50 ALTO C E DA PREOCCUPARSI?

salve buon giorno vi scrivo perchè il mio ragazzo a marzo nelle analisi di routine ha fatto anche tutti i marcatori e gli è risultato il ca 50 salito di due punti il limite e 20 lui aveva 22. Le ha rifatte dopo un mese e mezzo ed e salito a 30 c; è da preoccuparsi? cosa sarebbe opportuno fare?
Risposta del medico

Gentile utente,il CA50 fa parte dei così detti marcatori,si tratta di glicoproteine che possono essere alterate non solo in presenza di neoplasie maligne,ma anche per molti altri svariati motivi.In particolare quella in esame può essere correlata con abitudini voluttuarie quali il fumo,oppure infiammazioni del fegato e del pancreas...La loro utilità si esplica quindi prevalentemente nel seguire l'andamento di un tumore noto che non nello svelarne uno non conosciuto .Penso quindi che il dato vada seguito nel tempo e sottoposto al giudizio del suo medico di famiglia che,ben conoscendo il paziente,potrà inquadrarlo nel modo più preciso possibile. 

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Specialista in Oncologia
Ancona (AN)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Cure palliative e Oncologia
Casarano (LE)
Specialista in Oncologia
Catanzaro (CZ)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Oncologia
Prov. di Cosenza
Specialista in Ematologia e Oncologia
Prov. di Cagliari
Specialista in Oncologia
Prov. di Milano
Specialista in Oncologia
Prov. di Perugia
Specialista in Radioterapia e Oncologia
Roma (RM)