Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-09-2006

cardiopatia e insufficienza respiratoria

Vorrei sapere come una miocardiopatia al cuore può provocare un versamento pleurico nei polmoni tale da provocare una insufficenza respiratoria.Quale è quindi la connessione tra questi due organi?
Grazie per la risposta
Raffaella Raio
Risposta di:
Raffaella Raio
Risposta
Il cuore è la pompa che consente di movimentare costantemente, con l'aiuto dei vasi sanguigni, il torrente ematico. Se la pompa non è correttamente funzionante il torrente tende a rallentare il suo ingresso alla pompa accumulandosi alle spalle di essa. I vasi sanguigni, che non sono contenitori inerti ma strutture viventi con una loro permeabilità in base alla pressione a cui il liquido in essi contenuto è sottoposto, tendono a far fuoriuscire la parte liquida del sangue che si raccoglie nelle parti declivi e nelle aree dove si oppone minor resistenza a questo fenomeno. Un'area tipicamente in grado di dar spazio al liquido fuoriuscito è la pleura polmonare. Il versamento pleurico, poi, è in grado di ridurre il movimento del polmone sino a determinare diversi gradi di insufficienza respiratoria.
TAG: Apparato Respiratorio | Malattie dell'apparato respiratorio | Pneumologia | Polmoni e bronchi
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!