Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-06-2006

Caro dottore mia mamma in una ecografia, gli è

caro dottore mia mamma in una ecografia, gli è stato riscontrato il seguente referto "Il fegato presenta dimensioni aumentete ed ecostruttura iperriflettente come dato di osservarsi nelle epatopatie ad impronta steatosica. La coliciste ben distesa non presenta immagini endoluminali riferibili a calcoli le vie biliari intra ed extraepatiche non sono dilatate regolare l'asse pleno-portale il pancreas, la milza e la ortà addominale sono regolari. Entrambi i reni presentano dimensioni ed ecostruttura regolari; bilaterelmente non si osservano immagini ecografiche riferibili a calcoli ne a dilatazioni delle prime vie escretrici. la vescica ben distesa presenta pareti regolari ed è priva di immagini patologiche endoluminali. In esiti di isteroannesiectomia, non si osservano masse anormale in sede pelvica. il residuo vescicale postminzionale e trascurabile". mia mamma non fa uso di alcol ed non fuma da circa 1 anno, altezza 160 peso corporeo 66,5. RingraziandoVi anticipatamente porgo distnti saluti MC di torino.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’aspetto ecografico del fegato è quello di un organo alterato dall’eccesso di grassi. Ciò può essere causato da assunzione di farmaci o danno epatitico (virale, etc). Utile, data l’età, il solo monitoraggio clinico (bi-mensile) della condizione clinica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!