Circa due mesi fa mi è stata diagnosticata l'Epatite B, con sintomi generici (stanchezza, dolori diffusi, febbricola) e senza che si rilevassero anche in seguito particolari danni a fegato e vie biliari. Da allora controllo ogni due settimane Transaminasi e Carica virale (PCR); quest'ultima dopo un picco di 80.000.000 ha cominciato a scendere, per... Leggi di più arrivare a 6.000.000; anche le transaminasi, sono scese (prima velocemente poi più lentamente), pur rimanendo molto al di sopra dele soglie massime. Nell'ultima analisi però la carica virale è nuovamente salita a 20.000.000; i medici hanno fornito interpretazioni diverse a questo dato, sostanzialmente dicendo che non è rilevante e che è tutto ok (ma se non è rileae perché è stata fatta?). Sono molto perplesso, mi chiedo se non sia il caso di rivolgermi ad un centro specializzato e vorrei dunque un parere in merito al significato di questo aumento della carica virale. Grazie.