Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

14-06-2018

Come combattere l'insonnia

Buongiorno

sono una ragazza di 35 anni e da circa un mese soffro di insonnia.Mi addormento facilmente ma dopo circa un’ ora mi risveglio e fatico a riaddormentarmi.Tutte le notti mi succede così.Sto prendendo la melatonina(circadin) prescritta dalla dottoressa ma mi risveglio comunque.Ho passato un periodo di stress per vari motivi, molte decisioni importanti da prendere che mi hanno creato ansia e in più il lavoro e’ stato stressante(insegno alla scuola primaria).sono una persona che somatizza molto.Vorrei capire come comportarmi.Grazie

Risposta di:
Dr. Giovanni Delogu
Specialista in Psicologia e Psicoterapia
Risposta

Gentile ragazza, i problemi quotidiani si ripartiscono sul sonno, se sono di grande portata. Il consiglio che in cuor mio mi sento di darle è di rivolgersi a un professionista psicoterapeuta, che la aiuterà a prendere le corrette decisioni, ristabilire un equilibrio tra pensiero e sonno, ma più importante di tutto ristrutturare il flusso di pensieri, orientandoli verso un approccio funzionale. Un bravo psicoterapeuta saprà spiegarle modalità e tempistiche. L'alternativa sarebbe rivolgersi a uno psichiatra competente, per una valutazione, cosa che a prescindere le suggerisco. A sua disposizione.

TAG: Adulti | Disturbi del sonno | Disturbi dell'umore | Malattie psichiatriche | Psichiatria | Psicologia | Psicosomatica | Salute mentale | SLEEP - Disturbi del sonno | SLEEP - Insonnia | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!