Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

13-11-2012

con RMN negativa, può essere utile endoscopia

Buongiorno dottore,la disturbo con la presente per chiederLe gentilmente consulenza su quanto vado asottoporLe.Da qualche anno soffro di una serie di disturbi ( sensazioni che avverto in manieraaltalenante ) che mi procurano un forte disagio fisico.Le premetto che ho 50 anni e ho sempre sofferto sin da piccola di forti tonsilliti e golainfiammata anche se il mio medico curante non ha mai optato per l'intervento alle tonsille.Tutto e' cominciato con una forte sensazione di orecchie tappate, bocca asciutta, goladolorante con continua necessita' di deglutire come se avessi qualcosa di fermo in fondoal palato.Purtroppo questi sintomi mi inducono, quando parlo, a rimanere senza fiato e pertantorimango senza parole come se entrassi in apnea.Mi sono sottoposta ad una RM COLLO e vado a riportarLe quanto segue.Tiroide ai limiti superiori per dimensioni, segnale finemente e diffusamente inomogeneo,millimetrica areola idratata nel lobo destro, al III medio-inferiore.Nelle sedi lato cervicali superiori e sottomandibolari si evidenziano alcune nodularita'adenopatiche di dimensione massime approssimative di 1,5 cm.Formazioni cistiche radicolari in corrispondenza dei forami di congiunzione dei due lati neltratto cervicale inferiore ed al passaggio cervico-dorsale.Le premetto che in base a questi dati non mi e' stata prescritta nessuna terapia etantomeno nessun'altro tipo di accertamento.Secondo il suo parere il mio disagio puo' essere ricollegato a questi risultati oppure Lei mipuo' dare altre spiegazioni?Rimanendo in attesa di un Suo graditissimo riscontro passo a porgerLe cordiali salutiAntonella
Risposta di:
Dr. Francesco Gedda
Specialista in Otorinolaringoiatria
Risposta
Il referto RMN è effettivamente poco significativo. Se non lo ha ancora fatto, è opportuno che si sottoponga ad un esame endoscopico (o laringoscopico indiretto) delle prime vie aerodigestive per poter valutare la situazione locale.
TAG: Otorinolaringoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!