Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

01-12-2012

Consulenza dieto-psicologica

Buongiorno, avrei una cosa importante da chiedere.Mia sorella (20 anni) ha un riflesso o vizio, come lo si vuol chiamare, che non riesce a togliersi, ed è quello di "avere sempre qualcosa in bocca". Mi spiego, lei deve sempre fare qualcosa con la bocca, come mangiare spesso, morsicare la sciarpa che ha addosso, fumare (solo per il gusto di avere qualcosa in bocca).Lei pensa che sia questo Vizio/riflesso la causa della sua obesità, nonostante non abbia fame questo "istinto" vince sempre, tanto da "comandare" nell'istinto piu sano di mangiare solo quando ha fame.Ma da cosa deriva questa cosa, a chi ci si può rivolgere eventualmente?grazie
Dr. Gina Risetti
Risposta di:
Dr. Gina Risetti
Specialista in Chirurgia pediatrica
Risposta
Salve, consiglio sia una consulenza con un dietologo per cominciare a seguire un'alimentazione equilibrata, ma anche la consulenza psicologica per riuscire a superare la fame nervosa- compulsiva.
TAG: Biochimica clinica | Esami | Medicina generale | Patologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!