Il26 agosto si è rotto il preservativo durante un rapporto anale attivo.il contatto sarà durato una trentina di secondi .Prima c'è stato sesso orale senza uscita di alcun liquido .sesso orale non protetto .Il giorno dopo preoccupato vado in ospedale e mi consigliano la pep più o meno 15 ore dal rapporto.Il lunedì mattina vado a ritirare le analisi ,cone partenza tutto ok e mi consigliano anche immunoglobuline e 1 dose di vaccino contro epatite b.Posso sentirmi tranquillo per quantompossibile?Le immunoglobuline proteggono cone se fossi vaccinato?Cone devo comportarmi con la mia convivente nella nostra intimità, possiamo darci baci con lingua, praticare sesso orale?Logicamente penetrazione con preservativo.Il test hiv dopo 40 giorni è attendibile?Grazie