L’ESPERTO RISPONDE

Contagio virus della rabbia

Salve, durante un viaggio nelle Filippine, il 31/12 sono stata graffiata da una scimmia libera, causandomi una ferita superficiale con poco sangue. Ho pulito lì per lì la ferita con l'acqua di mare e appena tornata la sera in albergo con acqua e sapone. Solo il giorno dopo mi sono recata in ospedale visto che stavo in isola lontana. Il medico mi ha prescritto un antibiotico e la disinfettazione con betadine.Il richiamo per l'antitetanico l'ho fatto il giorno 09/01 appena rientrata in Italia. La ferita è rimarginata, ho solo un po' di prurito locale. ho avuto nel frattempo un episodio di febbre, vomito ma il medico laggiù mi ha detto che potrebbe essere una intossicazione da cibo. Mi porto dietro una tosse secca. Ho paura di aver contratto il virus della rabbia che ho letto che è asintomatico. Aiutatemi a capire meglio. All'ospedale qui mi hanno detto che è tardi per fare il vaccino.

Risposta del medico
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive

Ritengo sia passato troppo tempo per preoccuparsi della rabbia.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Giornata Mondiale contro la Rabbia
Giornata Mondiale contro la Rabbia
3 minuti
Febbre dengue: sintomi, contagio e cura
Febbre dengue: sintomi, contagio e cura
2 minuti
Debellare la rabbia, la giornata
Debellare la rabbia, la giornata
3 minuti
West-Nile virus: sintomi e trasmissione
West-Nile virus: sintomi e trasmissione
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...) e Malattie infettive
Brescia (BS)
Specialista in Malattie infettive
Prato (PO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie infettive
Roma (RM)
Specialista in Malattie infettive
Salerno (SA)
Specialista in Pediatria e Malattie infettive
Bari (BA)
Specialista in Malattie infettive
Latina (LT)
Specialista in Gastroenterologia e endoscopia digestiva e Malattie infettive
Roma (RM)
Specialista in Malattie infettive e Oncologia
Lecce (LE)
Specialista in Malattie infettive e Farmacologia medica
Prov. di Milano
Specialista in Malattie infettive
Varazze (SV)