Salve, torno a scrivere in merito alla mia esperienza perchè più ci penso e più mi vengono in mente dettagli...Per alcuni mesi (al massimo può essere stato un anno o due, ma di certo non di più, io sono quasi sicura che siano stati pochi mesi) quasi ogni giorno per pochissimi minuti al giorno ho sostato davanti ad una tettoia in cemento amianto rotta soltanto in un punto (quella appunto davanti al quale sostavo io) ed in corrispondenza della rottura a terra c'era il pezzo rotto.Ora tutta la copertura era in buono stato. Oltre a questo che è l'episodio più grave, mi ricordo che da piccola fu mio padre a tagliare e a montare questa tettoia, la mia paura è che magari potevoo essere lì presente o lui potrebbe essere salito in casa coi vestiti impolverati...Poi in un altro episodio mi ricordo che ci salii sopra con delle assi di legno ma di fatto non feci nulla. Poi qualche volta pulii sotto questa tettoia perchè c'erano animali da cortile ed essendo bassa a volte mi capitava di far toccare il manico della scopa col di sotto della tettoia. dubito fortemente che in terra tra i rifiuti degli animali ci fosse polvere della tettoia perchè appunto era in ottimo stato, e dopo che si ruppe il pezzo caduto in terra era al di fuori del recinto.Fatto sta che io non riesco a non pensare a queste cose ogni giorno della mia vita perchè ho il terrore che possa capitarmi qualche conseguenza... vorrei che qualche medico mi potesse tranquuillizzare, se ce n'è motivo... grazie in anticipo