29-06-2018

Croste sulle gambe

Buona sera dottore, dopo essere stato punto svariate volte sulla gamba da zanzare ed essermi grattato, mi rimangono le croste sulle gambe,che al momento guariscono ma poi mi rimane almeno a me sembra una zona morta diventa scura sul nero e provocano prurito, al tal punto che grattando si riaprono fuoriuscendo ovviamente sangue, poi guariscono ma rimane sempre queste macchie nere che al tatto sono secche , il dermatologo non sa spiegarsi questa cosa, inizialmente mi ha prescritto una cura con una crema cortisonica che mi tranquillizza nell'inverno ma poi ritorna il prurito quando comincia a far più caldo, con queste croste ormai ci convivo da 2 anni,

Risposta di:
Dr. Stefano Maria SeriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...)
Risposta

Consiglio visita dermatologica per escludere una vasculite o una pitiriasi lichenoide.

TAG: Adulti | Arti inferiori | Dermatologia e venereologia | Esami | Giovani | Infezioni | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!