06-03-2006

Da cinque anni soffro di bbs sintomatico.

Da cinque anni soffro di BBS SINTOMATICO. Inizialmente era del tipo frequente dipendente, (me ne sono accorta andando a correre al Parco), ma ora in cura con Tenormin 1/4 da 100mg, lo avverto anche a riposo. Ogni cosa che faccio è invalidante: camminare sostenuta, salire le scale, mangiare un pò piu' del solito, ballare, avere la febbre: già a 75/80 b avverto il bbs che si manifesta con una costrizione alla gola e mi devo fermare... Mi hanno letteralmente " ribaltata". Ho eseguito: SEF, risonanza, TAC, Scintigrafia, eco, eco sforzo... ma non risulta nulla. E' possibile che il bbs che avverto "copra" eventuali altre patologie? è consigliabile una coronarografia? Da che cosa dipende tutto questo fastidio secondo voi? Ci possono essere cause genetiche? muscolari? o altro oltre a quelle cardiache? Credetemi, non ce la faccio piu' e mi sembra che i medici non vogliano andare a fondo, dicono che sono troppo giovane (35) ma la cosa peggiora... grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Lei è già stata sottoposta ad accertamenti cardiologici approfonditi e non sono emerse delle patologie. E’ quindi del tutto improbabile che i sintomi siano da attribuirsi al BBS. Provi ad affrontare il problema da un altro punto di vista, ponendo in primo piano lo stato ansioso, che mi sembra notevole. Sono certo che il suo medico le saprà dare un consiglio al riguardo.