Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-04-2006

Da circa 3 anni ho subito un'incidente stradale

Da circa 3 anni ho subito un'incidente stradale nel quale ho riportato trauma cranico commotivo con lesione parietale frontale dx del cranio. Sin dai primi momenti dell'accaduto ho sempre accusato forti disturbi di ansia, forte abbattimento ed eccessiva accelerazione cardiaca. A cosa si può assoggettare tale mio disturbo, cioè, può derivare dall'ansia arrecata dal trauma subito? E' possibile che una tachicardia, non so ancora di che tipo, possa arrecarmi anche forti dolori al petto e comportarmi un abbattimento psico-fisico?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Credo che la sua sintomatologia sia da attribuire all’ansia post-trauma.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!