Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-12-2003

Da circa un mese accuso un fastidio al fianco

Da circa un mese accuso un fastidio al fianco destro appena sotto le costole che, sotto sforzo, anche lieve (ad esempio tenendo in BRACCIO mia figlia, o se sto seduto a lungo)aumenta di intensità. Mi sono sottoposto ad Ecografia addominale che non ha dato risultati rilevanti (a parte una lieve steatosi del fegato). Al mattino quando mi sveglio avverto anche un dolore nella parte bassa dell'addome sia a destra che a sinistra. Il medico di base mi ha finora semplicemente fatto eliminare dalla dieta latte, bibite gasate e verdura cruda. Non mi risulta peraltro di avere un'Alimentazione particolarmente scorretta, nè particolari problemi intestinali. I sintomi descritti a cosa possono corrispondere? In particolare mi proccupa il fastidio al fiano destro che non mi permette nemmeno di stare seduto su una sedia a lungo. Che cosa mi consiglia di fare? grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
E’ molto improbabile che i sintomi che lei avverta siano legati alla patologia epatica, in quanto quasi mai il fegato dà come segno di sofferenza il dolore. Tali disturbi potrebbero invece rientrare in una patologia assai frequente e che prende il nome di sindrome del colon irritabile. Per fare più chiarezza sono comunque necessari ulteriori accertamenti tra cui un clisma opaco a doppio contrasto che permette di avere immagini radiografiche del suo intestino.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!