21-05-2008

Da qualche anno a questa parte la mia pelle,

Da qualche anno a questa parte la mia pelle, soprattutto il viso, non reagisce neanche in misura lieve all'esposizione al sole. E' un fatto inconsueto perché, essendo di carnagione piuttosto scura (capelli castani, occhi marroni), non mai avuto problemi ad abbronzarmi. Non mi sono mai scottata. Ho notato inoltre che piccole ferite, tipo escoriazioni, tendono a lasciare tracce per lungo tempo o non scomparire affatto. A cosa può essere dovuto? Pensa sia il caso che mi sottoponga ad una visita dermatologica? Grazie
Risposta di:
Dr. Antonio Del Sorbo
Specialista in Dermatologia e venereologia
Risposta
La melanina è il miglior meccanismo di difesa messo in opera dalla cute, per difendersi dai cosiddetti radicali liberi, sostanze prodotte ogni volta che nell'organismo si verifica un insulto meccanico, chimico o fisico. Nei soggetti eumelanici (olivastri o brunastri) questo meccanismo di difesa funziona in maniera eccellente, a volte però eccessivo, nel senso che la cute produce melanina (sistema di difesa) anche nei confronti di stimoli meccanici banali, come una semplice escoriazione. E' tipica in questi casi, la comparsa nelle zone centrali del viso, di iperpigmentazioni da ceretta (es: baffetti, mento, etc), in quanto lo stimolo irritativo provocato da una ceretta fatta in maniera frettolosa o troppo aggressiva, produrrebbe imbrunimento della pelle (melasma o cloasma) ancor prima di esporsi al sole. Nelle zone esposte al sole (es: viso), una modesta esposizione, anche involontaria (tipica del periodo primaverile) spesso crea iperpigmentazioni indesiderate. La tintarella classica invece in alcuni casi, tende ad essere ad essere meno dorata ed uniforme. Una visita specialistica presso il Suo dermatologo permetterà di programmare un percorso di prevenzione mirato al Suo problema, che vada oltre la semplice (ma necessaria) protezione solare. Sul sito www.ildermatologorisponde.it troverà un mio articolo completo sulle reazioni della pelle esposta al sole. Cordiali saluti e in bocca al lupo.
TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle