18-07-2002

Da qualche mese mi è stata diagnosticata in

Da qualche mese mi è stata diagnosticata in seguito a Gastroscopia: Esofagite di I grado, incontinenza cardiale, antrite iperemico-erosiva. A volte soffro di stati d'Ansia caratterizzati da difficoltà a respirare o a ingoiare la saliva, forme di tachicardia improvvise, insicurezza personale. Il mio medico mi ha prescritto compresse di Pantopan per 1 mese, e se soffro di stati d'ansia mi ha consgilito di prendere le gocce di Lexotan. Secondo lui devo eliminare prima l'ansia e continuare a curarmi. Io non sono molto daccordo. E' vero che la mia vita è cambiata radicalmente e adesso sono in cerca di lavoro, vivo in maniera più stressante rispetto al mio paesino di origine, ma mi chiedo come posso stabilire in maniera più precisa le cause del mio disagio, e se possibile quali esami ulteriori posso fare. Tra qualche giorno mi applicheranno l`holter dinamico, e vi sapro' dire i risultati. Vi prego di darmi un Vs consiglio al riguardo. grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Penso che il suo medico abbia già consigliato tutte le indagini necessarie. Dai risultati dell’ECG dinamico secondo Holter si deciderà se fare altri accertamenti o meno.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!