L’ESPERTO RISPONDE

Da sette anni mi è stata diagnosticata una

Da sette anni mi è stata diagnosticata una colangite autoimmune. Una recente biopsia ha riscontrato stadio I - II e "attività vivace". Su tali basi la Terapia finora effettuata (acido ursodesossicolico, 600 mg/dì) è stata integrata con prednisone e azatioprina, rispettivamente 37 mg e 100 mg/dì (peso 50 kg) per un anno, dopo di che si rifarà il punto. Temo molto gli EFFETTI COLLATERALI di questi farmaci e chiedo cosa posso fare per contrastarli. Finora, per aiutare la calcificazione ossea, sto cercando di cambiare le mie abitudini sedentarie e insieme di espormi un poco al sole (in genere lo evito a causa di Acne rosacea e pelle molto sensibile). Nella brutta stagione le cosiddette "lampade UV" (di cui non ho mai fatto uso) possono risultare utili per le ossa? Raccomandate altre strategie? Grazie per la gentile attenzione.
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
Sarebbe auspicabili cercare di ridurre quanto più possibile il dosaggio del cortisonico, determinandone la dose minima efficace. Indispensabili risultano i periodici controlli atti a verificare gli effetti dannosi della terapia stessa. Quindi visita oculistica, controlli pressori, esami di valutazione del metabolismo del calcio. Se è il caso, si possono associare integratori vitaminici e di minerali.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Quando fare il tampone Covid: 7 sintomi sospetti
Quando fare il tampone Covid: 7 sintomi sospetti
3 minuti
Come superare la fine di una storia d’amore
Come superare la fine di una storia d’amore
5 minuti
Settimana del Cervello
Settimana del Cervello
4 minuti
Sette giorni dedicati alla prevenzione della tiroide
Sette giorni dedicati alla prevenzione della tiroide
4 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Cagliari (CA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Specialista in Epatologia e Medicina interna
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Epatologia
Siracusa (SR)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Siena (SI)
Specialista in Medicina interna e Endocrinologia e malattie del ricambio
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Colonproctologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Cantù (CO)
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Messina (ME)