28-03-2006

Dai 10 ai 18 anni nuoto agonistico tutto ok. dai

Dai 10 ai 18 anni nuoto agonistico tutto ok. dai 25 ai 32 anni nuoto e corsa semiagonistica tutto ok. dai 32 anni dopo la pausa sportiva per maternità, alle visite sotto sforzo per idoneità mi richiedono ecografia per aritmie di seguito valutate irrilevanti, ma costanti. 37 anni solo sotto sforzo saltuariamente mi capitano fortissime tachicardie di cui una con episodio sincopale decido di approfondire e dopo vari esami approdo ad esame fisiologico con esito -tachicardia Ventricolo sx. consigliata Terapia cardicor 25-50-75-mg poi consigliata su 25mg a causa di lamentata astenia giustificata secondo il cardiologo dalla mia Bradicardia associata al farmaco. cardiotac può approfondire la mia anamnesi vista la costante stanchezza che mi affligge? dimenticavo di dire che ho presenza di 2 lievi prolassi alla valvola mitrale.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L’esame TAC toracica non le può fornire alcun dato in più. Provi a chiedere al suo cardiologo curante di sostituire l’ antiaritmico con un farmaco che abbia meno effetti ipotensivi, anche se il dosaggio da lei segnalato (2,5 e non 25 mg) difficilmente determina marcati cali pressori e della frequenza cardiaca.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare