27-11-2017

Dati spirometrici ragazzo 19 anni

Mio figlio di 19 anni (185 cm, 85 kg) ha accusato sintomi asmatiformi. Rx torace negativo. Eseguite 2 spirometrie a distanza di 10 giorni (la seconda con metacolina) Test metacolina negativo. Sia alla prima spiro che alla seconda FEV 1 81% e FEV25-75 60%. La ppneumologa non ha dato peso alla cosa ... Io sono preoccupato avendo letto si internet della malattia ostruttiva delle piccole vie respiratorie

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

Sarebbe indicato eseguire una misura delle resistenze oscillometriche (IOS), ma non tutti i Centri Pneumologici sono in grado di eseguire l'esame. Comunque bisogna anche tener conto che i teorici di riferimento (sono stati presi in considerazione alcune migliaia di soggetti sani aventi identica età, sesso, peso altezza) sono stati standardizzati molti anni fa, mentre la costituzione della popolazione si è modificata nel tempo, soprattutto in altezza. Pertanto potrebbe essere normale per suo figlio - molto alto - avere questi dati su FEV1 e FEF25-75.

La negatività del test con Metacolina è tranquillizzante in quanto escluderebbe l'asma (spero non abbia assunto broncodilatatori nelle 24-36 ore precedenti il test!). In ultimo si potrebbe eseguire una TAC ad alta definizione con studio delle piccole vie aeree, se la pneumologa che segue suo figlio lo ritiene opportuno.

Cordiali saluti.

TAG: Apparato Respiratorio | Biochimica clinica | Esami | Malattie dell'apparato respiratorio | Patologia clinica | Pneumologia | Polmoni e bronchi
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!