Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

31-10-2018

Depressione e ansia

Conati di vomito al mattino, senso di debolezza, nausea, inappetenza, ipetsonnia ma con sonno agitato, senso di vuoto allo stomaco. E mancanza di interessi in ciò che amavo fare. Più una gran paura di morire di infarto e quant'altro. Mi curo con percitale 20 gocce al mattino e en da oramai 5 anni ma non migliora. Anzi mi sento sempre peggio. Che posso fare?

Risposta di:
Dr. Gianpiero Molucchi
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Risposta

Quanto espone non permette diagnosi ma ipotesi. Immagino sia stato visitato da uno psichiatra per l' antidepressivo che è al dosaggio massimo consentito. Occorre visto il persistente disagio riproporsi al professionista avendo seguito la terapia ad per 4/6 settimane. Probabilmente utile un supporto psicoterapia. Non si abbatta, in genere ci si potrebbe abbattere per motivi esterni. In bocca al lupo

TAG: Adulti | Benessere psicofisico | Disturbi dell'umore | Esami | Farmacologia | Giovani | Psichiatria | Psicologia | Psicologia e Psicoterapia | Psicosomatica | Salute mentale | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!