L’ESPERTO RISPONDE

Disturbi intestinali ricorrenti

Buongiorno, sono una donna di 37 anni, normopeso. Circa un mese e mezzo fa, prima dell'inizio della quarantena, a seguito di febbre e laringite, ho fatto una settimana di terapia antibiotica. Al termine della stessa, ho iniziato ad avere disturbi intestinali sempre più ricorrenti. In modo particolare, da un mese a questa parte, ho dei disturbi relativi a gonfiore, meteorismo e dolori addominali, circa ogni 10/15 giorni, sempre di sera o notte. Nelle ultime due occasioni, ho avuto anche diarrea. Il tutto si limita ad una durata di 3/4 ore, dopodiché le funzioni intestinali tornano regolari. Ma sono preoccupata, sono di mio un soggetto ansioso e disturbi di questo tipo ne ho sempre avuti, ma non con questa frequenza. Il mio medico, telefonicamente, mi ha prescritto Rifaximina e antispastico, vorrei sapere se una banale colite può provocare questi sintomi frequenti. Grazie.

Risposta del medico
Specialista in Gastroenterologia e Ecografia

Una sindrome del colon irritabile (o dell'intestino irritabile) può manifestarsi anche nel modo descritto. Potrebbe trattarsi anche di " colite", che è un'altra cosa ; per fare diagnosi di "colon irritabile" è infatti necessario escludere vari possibili tipi di "colite" e varie altre patologie diverse; spesso queste patologie, pur diverse, presentano simili sintomi quali quelli descritti, ma necessitano di cure diverse a seconda della causa che viene individuata. Perciò fare diagnosi e scegliere la terapia non è quindi una cosa semplice né la cosa si limita a considerare i disturbi come una... "banale colite". Cari saluti

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Escherichia coli: che cos'è e quali sono i sintomi
Escherichia coli: che cos'è e quali sono i sintomi
1 minuto
La flora batterica intestinale incide sulle emozioni
La flora batterica intestinale incide sulle emozioni
3 minuti
I batteri intestinali influenzano le risposte alimentari
I batteri intestinali influenzano le risposte alimentari
1 minuto
Coliche intestinali: sintomi, cause e consigli
Coliche intestinali: sintomi, cause e consigli
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia e endoscopia digestiva
Piano di Sorrento (NA)
Specialista in Colonproctologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Cantù (CO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia generale
Messina (ME)
Specialista in Gastroenterologia
Termoli (CB)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Pediatria e Gastroenterologia
Milano (MI)
Specialista in Gastroenterologia
Catania (CT)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Specialista in Gastroenterologia
Prov. di Grosseto