Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-10-2018

Disturbo del sonno

Salve, scrivo in riferimento al mio fidanzato. Ha 28 anni. A gennaio gli è stata riscontrata la fibrillazione atriale e a maggio gli è stata fatta L ablazione andata con successo. Adesso sta prendendo dei betabloccanti ( flecainide 100g 1/2 cmp due volte al giorno e atenonolo 100g 1/4 cmp due volte al giorno e la cardioaspirina 1 volta al giorno.

Da qualche mese dice di svegliarsi improvvisamente verso le 3/4 di notte ( convinto che sia già L ora di andare al lavoro) Quindi si veste e va a fare colazione poi si accorge che è presto e torna a dormire. Gli è successo almeno 3 volte almeno tra cui 2 volte nel mese di settembre. Tutto questo me lo ha raccontato lui perché non conviviamo. Quando dormo con lui capita che lo sento parlare nel sonno. Vorrei capire da cosa possa dipendere. Grazie per L attenzione

Risposta di:
Dr. Guglielmo Actis Dato
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Risposta

Probabilmente è lo stress e lo stato di ansia determinato da questa problematica

TAG: Cardiochirurgia | Chirurgia | Cuore | Disturbi del sonno | Effetti Collaterali | Esami | Farmacologia | Giovani | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Psicologia | Psicosomatica | SLEEP - Disturbi del sonno | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!