11-07-2018

Dolori al centro della schiena (fumatore)

Salve, Ho 28 e da tempo per lavoro mi sposto in paesi diversi per lavoro e questo non mi permette di essere visitato sempre dallo stesso medico... Premetto che fumo dall'età di 14 sigarette ( mai più di 10 al giorno , ultimamente meno di 5 ) ma anche marijuana. Facendo un lavoro abbastanza stressante capita anche di fumare 3/4 spinelli al giorno in tutta sincerità. È gia da un paio di settimane che provo un dolore all'altezza del centro della schiena, tipo un bruciore.. specialmente quando aspirando mentre fumo.. talvolta anche mentre respiro. Certe volte ho la sensazione che il cibo non passi bene forse all'altezza dell'esofago. Ho un ernia lombale più o meno allo stesso livello e da tempo mi alleno in palestra , ho pensato inizialmentw che sia uno strappo muscolare ma il dolore non passava quindi sono andato da un GP qui In Inghilterra Mi hanno fatto fare l'esame delle feci e dato delle pillole per reflusso o ulcera ma non stanno funzionando. Il dolore è sempre li specialmente mentre fumo. L'esame delle feci nel frattempo è risultato negativo.. Di cosa potrebbe trattarsi? Grazie anticipatamente

Risposta di:
Dr. Marco La Grua
Specialista in Anestesia e rianimazione e Medicina del dolore
Risposta

Buongiorno premesso che la mia risposta non può sostituire un consulto medico composto da una accurata intervista , dalla visita e dall'esame della documentazione clinica se persiste la difficoltà di deglutizione potrebbe essere opportuna una esofagogastroscopia . eseguirei inoltre al perdurare dei sintomi anche una radiografia del torace. in caso di persistenza dei sintomi è comunque opportuno che ne parli con il medico curante. distinti saluti

TAG: Adulti | Apparato Respiratorio | Esami | Giovani | Malattie dell'apparato respiratorio | Medicina delle dipendenze | Medicina generale | Radiodiagnostica | Tossicologia medica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!