08-03-2006

Dopo aver eseguito degli esami di routine per la

Dopo aver eseguito degli esami di routine per la legge 626, sono state rilevate le seguenti anomalie:
Neutrofili 41,4%
Acido urico 7,9 mg/dl
Trigliceridi 222 mg/dl
GOT 48 UI/L
GPT 84 UI/L
Gamma GT 80 UI/L
ed all'esame Urine: Emoglobina 25 Eri/ul
Premetto di non essere un consumatore abituale di alcool, ma di avere avuto un forte aumento ponderale negli ultimi 6 mesi (circa 10 Kg). Quali altri esami dovrei eseguire o a quale professionista rivolgermi per gli approfondimenti del caso? Cordiali Saluti.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Riteniamo utile che consulti un epatologo al fine di verificare eventuale presenza di danno epatico in base alle alterazioni delle aminotransferasi e della GGT. Inoltre le consigliamo anche di eseguire una visita da parte di un nutrizionista per consigli dietetici al fine di riprendere il peso normale.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!