15-03-2006

Dopo avere fatto un esame ecocardiografico

Dopo avere fatto un esame Ecocardiografico transesofageo, conclusioni: Aneurisma del setto interatriale con Pervietà del forame ovale(maxdimensioni dopo valsalva 3mm). Ecocontrasto con emagel: non evidenza di Shunt dx-sx di base moderato shunt dopo valsalva. Non masse intracaviache o adese alle strutture valvolari. Non lesioni ateromasiche a carico dei segmenti aortici esplorati. Cosa vuol dire questo?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Vuol dire che c’e’ tra l’atrio destro e l’atrio sinistro (cioe’ tra due camere cardiache) una comunicazione che in certe condizioni (cioe’ quando aumenta la pressione intratoracica) fa andare il sangue dalla parte destra a quella sinistra del cuore. Questo puo’ rappresentare un rischio, perche’ si possono determinare embolie periferiche o cerebrali, se si formano dei coaguli di sangue (trombi) nelle vene. Il “forame ovale pervio” si puo’ chiudere con una procedura interventistica, cioe’ senza intervento chirurgico, posizionando una specie di “ombrello” che chiude il foro. Dovrebbe quindi valutare insieme al suo Cardiologo questa possibilita’.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare