12-05-2008

Ho fatto un esame ecocardiografico in quanto mi

Ho fatto un esame ecocardiografico in quanto mi trovo in un periodo di grande ansia e depressione e sono anche ipocondriaca, vedo malattie dovunque. Siccome ho spesso il cuore in gola, le tempie che mi pulsano, dolori toracici, fitte improvvise, tachicardia, sudorazioni improvvise e soprattutto una grande paura che non mi lascia mai. Il risultato mi ha messo altra ansia: balloning del lembo anteriore mitralico con insufficienza valvolare lieve,i ventricoli sono normali,aorta addominale di normale calibro.Il cardiologo mi ha prescitto un quarto di Lapear 100mg al giorno ma siccome sono in cura con antidepressivo e ansiolitici e inoltre ho pressione molto bassa, mi ha detto di non prenderlo per il momento. Sono preoccupatissima perchè fino a due anni fa non avevo nulla. Che vita devo fare? Posso fare un pò di ginnastica? La prego mi dica come devo comportarmi. Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
E’ un’anomalia della mitrale abbastanza comune e, vista la descrizione che mi fa del referto ecocardiografico, senza problemi di rilievo. Può tranquillamente fare un po’ di ginnastica che, per lo meno spero, possa contribuire a rilassarla senza prendere altri farmaci. Utile soltanto controllare ogni 1-2 anni l’ecocardiogramma come accertamento della stabilità della situazione
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare