14-03-2018

Dubbi su malattie sessualmente trasmissibili

Salve,

vengo a descrivere il motivo della mia preoccupazione: un anno e mezzo fa, in un momento di debolezza, ho acconsentito che una ragazza di un centro benessere mi masturbasse. Non vi furono fellatio, né baci né penetrazioni. Altro elemento del dubbio è che la ragazza mi diede, ad inizio massaggio, uno slip che ho indossato ed il mio pene, a glande scoperto, è entrato a contatto con tale slip, la cui situazione igienica mi era sconosciuto.

Dopo un anno ho eseguito un autotest hiv Mylan che è risultato negativo, tuttavia desidero sapere da un esperto se, nelle circostanze descritte sopra, posso aver contratto una qualunque malattia sessualmente trasmissibile.

Grazie mille per togliermi da questo tarlo che mi dà molta preoccupazione.

Risposta

Buonasera, penso possa stare decisamente tranquillo. Non mi risulta ci siano malattie sessualmente trasmissibili che possano essere trasmesse con la masturbazione o con il semplice contatto con un indumento.

TAG: Adulti | Andrologia | Giovani | Infezioni | Malattie infettive | Organi Sessuali | Salute maschile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!