Due mesi fa mi sono stati riscontrati i seguenti valori Transaminasi G.O (AST) 40, transaminasi G.P (ALT) 90, neutrofili 28,5, Linfociti 60,9, tutti gli altri valori erano più o meno nella norma. Dopo aver effettuato esami per l'epatite B, Epatite C e mononucleosi, risultati tutti negativi, dietro consiglio del medico, ho condotto un periodo in... Leggi di più tranquillità e dieta alimentare leggera le transaminasi sono rientrate nella norma mentre i neurofili sono scesi a 24,6 e i linfociti sono saliti a 63. Il mio medico dice che non è niente di grave tant'è vero che alla mia domanda di ripetere gli esami fra qualche settimana mi ha risposto, accompagnandomi alla porta, che non occorreva più alcun esame. A prescindere dal comportamento del mio medico che consiglio mi da per questi valori che continuano ad essere alterati? Grazie