Durante il 1989, all’età di 21 anni si manifestano i seguenti sintomi: astenia; mialgia; dispepsia; parestesie estese; disturbi visivi (astenopia, fotofobia). Vengo sottoposto ad una prima serie di esami con i seguenti risultati: esame obiettivo: non sono state rilevate anomalie. esami ematochimici : negativi ad eccezione di un leggero iniziale... Leggi di più aumento delle Transaminasi (90 U/L) e degli eosinofili (7-8%) poi rientrate; alfa1 fetoproteina nella norma; US addominale: viene evidenziata una formazione rotondeggiante di circa mm 22, solida ipoecogena omogenea nei settori postero –craniali del lobo Dx epatico. Il fegato è appena un po’ debordante con modico aumento diffuso dell’ecogenicità. Nel 1990 viene eseguita una FNB, citoaspirazione mirata con ecografia, che non segnala cellule atipiche rilavando la presenza di elementi epatocellulari iperplastici con occasionali vacuoli citoplasmatici e ponendo una diagnosi di “quadro cito-istologico di steatosi epatica”. La RNM, eseguita nel 1994 evidenzia una zona rotondeggiante di circa due centimetri, isointensa con il Parenchima epatico contiguo da cui si identifica per la presenza di un sottilissimo orletto perinodulare intenso. La TC eseguita nel 1994 conferma la presenza di una zona di aspetto lievissimamente più ipodenso delle altre porzioni di parenchima. Nel corso degli anni successivi sono stati ripetuti controlli ecografici annuali che confermano la presenza dell’area ipoecogena, sostanzialmente invariata. Gli esami ematochimici sono rimasti sostanzialmente nella norma. L’astenia è gradualmente aumentata. Particolarmente rilavante è l’aumento della sensazione di pesantezza a livello di ipocondrio destro e le parestesie. Consapevole che gli esami ematochimici siano completamente negativi, Le chiedo se, sulla base degli altri elementi si può escludere che la sintomatologia che le ho descritto non sia imputabile a carcinoma epatico seppur di piccole dimensioni. Le chiedo inolte in quale struttura specializzata posso effettuare un aggiornamento dello Screening, considerato che, per scelta, l'unico controllo che annualmente faccio è quello ecografico. La ringrazio vivamente.