12-02-2018

Ecografia tiroide

Salve,

vorrei avere un parere riguardo il risultato di un ecografia alla tiroide.  Tiroide regolare per morfo-volumetria ed ristruttura finemente disomogenea. In corrispondenza del III inferiore si confermano alcune minute formazioni modulari ipocogene, la maggiore delle quali di circa 3mm a vascolarizzazione intra e pernodulare. Trachea in asse. Alcuni linfonodi del diametro massimo di circa 8 mm sono evidenti in sede laterocervicale bilateralmente. Premetto che sono in cura con ipotirmu, un integratore per la tiroide perché ho alcune volte avuto un leggero rialzo del tsh ma da circa 1 anno è nella norma.

La precedente ecografia del 2016 è simile solo che non viene specificato che i noduli sono vascolizzati. Mi devo preoccupare?

Grazie

Risposta di:
Dr.ssa Ilaria GiordaniDottore Premium
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Endocrinologia e malattie del metabolismo
Risposta

La vascolarizzazione da sola non è un carattere di allarme.

Il Suo endocrinologo valuterà se vi sono modifiche delle dimensioni dei noduli, ma da questo referto si evince comunque che sono molto piccoli.

TAG: Adulti | Endocrinologia e malattie del ricambio | Esami | Giovani | Radiodiagnostica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!