Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-01-2019

Effetti Alcol…?

Buona sera, inizio col dire che ho sedici anni sebbene di fatto ne compia diciassette il prossimo mese; la mia domanda vuole essere una richiesta di chiarimento, come da titolo, sugli effetti dell’alcol: l’altra sera infatti sono andato a bere con amici dopo tanti mesi che non toccavo alcolici di alcun genere, fino a fine serata stando a quanto dicono questi ultimi ho bevuto circa otto bicchierini di vino rosso, inutile dire che ero decisamente brillo, forse per la prima volta realmente, nonostante ciò non ho avuto problemi di nausea sia la sera stessa sia la mattina seguente in cui a dirla tutta sono stato decisamente bene privo di mal di testa o altri problemi di sorta e, soprattutto, ricordando distintamente tutto quanto accaduto la sera precedente. Informandomi su internet per curiosità, tuttavia, mi è capito di leggere del binge drinking che, da quando mi sembra di capire, è pressappoco la modalità di assunzione da me fatta e...tutta la serie di effetti negativi correlati a questa pratica, sia nel breve che nel lungo termine. Ora la mia decisione dopo aver compreso ciò è quella di evitare che episodi simili si ripropongano in futuro, tuttavia vorrei capire come mai nonostante il forte consumo di alcol non abbia riscontrato alcun problema in questa occasione: cioè, possibile che nonostante l’alta quantità elevata di alcol consumata in un’ora non abbia avuto la benché minima nausea, vomito o mal di testa...com’è possibile...
Risposta di:
Dr. Marcello Picchio
Specialista in Chirurgia dell'apparato digerente e Chirurgia generale
Risposta
Gli effetti tossici dell'alcol dipendono da vari fattori. Comunque l'alcol è sempre un veleno, del quale non si deve abusare mai.
TAG: Gastroenterologia | Malattie dell'apparato respiratorio
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!