Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-05-2006

Egregio dottore, ho fatto l'esame holter perche'

Egregio dottore, ho fatto l'esame holter perche' avvertivo da qualche mese una certa extrasistolia. Probabilemnte dovuta a problemi gastrointestinali poiche' quando avvero il disturbio e' semppre presente un gonfiore allo stomaco ed eruttazione frequente. L'esame holter ha riportato qualche extrasistola ma soprattuto frequenza minima 22 bpm. Come e' possibile? Inoltre e' riportato allo stesso orario frequenza minima 22 bpm 7_40:10 e la frequenza massima 7:40:28 146 bpm. Ma il bpm non si fa su base di un minuto? Spero/credo che si tratti di un mal funzionamento dell'holter perche' io non ho avvertito niente a quell'ora accompagnavo i bimbi a scuola, penso che con una frequenza di 22 uno si debba sentire male. Il referto non evidenzia per niente questo dato ed i grafici sono riportati fino alle 5:00 per cui il mio medico non ha saputo dirmi niente ho un'appuntamento da un cardiologo tra 2 gg. Ma io sono un bel po' in ansia. Spero in una sua pronta risposta, Cinzia.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La frequenza minima 22 potrebbe essere dovuta a errore della apparecchiatura. Non si preoccupi.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!