Egregio dottore, volevo spiegazioni riguardo al problema di mio fratello, in un mese ha perso 15 Kg, ha un colore di pelle giallo-verde, ha da 10 giorni la febbre che la và da un minimo di 37,5° a 38°. Da premettere che lui non ha mai bevuto alcolici, né fumato. Le scrivo il referto dell'ecografia: Abbondante versamento ascitico sovra e... Leggi di più sottomesocolico. Fegato di dimensioni regolari e con struttura ecografica alterata per la presenza di tre lesioni rotondeggianti ipercogene del dm di cm 1,4,cm 1,6 e cm 2, evidenziabili rispettivamente al seg. 8, 5 e 7. Colecisti normodistesa, dismorfica per angolatura del fondo, nel cui Lume si osservano blocchi ipercogeni, generanti ombra acustica posteriore, del dm max. di cm 3, circa da riferire a calcoli. VBI e VBE non dilatate. Vena porta di calibro regolare. Vena mesenterica superiore e vena splenica con cinetica respiratoria conservata. Non tumefazioni abnormi in corrispondenza della loggia pancreatica. Aorta addominale di calibro regolare. Milza di regolare diametria, bene ecostrutturata. Reni in sede, normovolumetrici, con buona rappresentazione delle quote parenchimali, conservazione della differentazione parenchimo centrale e senza ectasie delle cavità escretrici calicopieliche nè gruppi di forti echi da calcoli. Conclusioni: Abbondante ascite. Lesioni ipercogene al fegato. Necessario prosecuzione dell'iter diagnostico (esame TC con mdc). Il radiologo mi ha parlato, che è possibile che ci sia un tumore al fegato, ecco io vorrei ulteriori informazioni sulla terapia che si fa in questi casi, e un'indicazione sui migliori centri che ci sono in Italia. Sicura di una sua risposta (la prego il più presto possibile), la ringrazio anicipatamente di vero Cuore, Dany.