Salve, da circa una settimana, nella pulizia dell'ano dopo essere andato al bagno, notavo la presenza di una piccola bolla, poco vicino l'orifizio, quasi una pallina, leggermente fastidiosa al contatto diretto con il dito. Guardandola da vicino, si trattava di una pallina colore molto scuro, nero direi. In piedi o seduto però non ho mai sentito fastidio. Pensando a un'emorroide esterna, ho applicatouna crema specifica e nel giro di appena 24 ore dalla prima applicazione, quando mi sono recato al bagno, ho notato piccole tracce di sangue sul tessuto e sulla pelle. Al contatto adesso questa pallina sembra molto diminuita di diametro e il fastidio - forse - sparito al contatto. Devo continuare con l'applicazione della crema? E' grave la rottura dell'emorroide o normale? Quali esami posso eseguire per tenere monitorata la situazione? Grazie.