12-08-2016

Epatite B e valori delle transaminasi

Salve cari dottori! Per favore aiutatemi a capire si sono un portatore acuto oppure cronico. Ho 31 anni, ho fatto questo esame del sangue perché l'anno scorso abbiamo avuto una visita medica di lavoro e il transaminasi GOT-AST 72 H, TRANSAMINASI GPT -ALT 1
Ecco il quadro generale dell'esame eseguito: Hbv s-hbsag positivo Hbv s-anti hbs 0mul/ml Hbv s-anti hbc positivo Hbv s-anti hbc IgM negativo Hbv s-Hbe Ag negativo Hbv s-anti Hbe positivo Hcv s-anticorpi Indice 0,14 Interpretazione negativo NB tutto questo è metodica CMIA
Vorrei qualche consiglio. Grazie per la vostra disponibilità a presto!
Risposta di:
Dr. Alessandro Nerli
Specialista in Malattie infettive
Risposta
Per sapere se è portatore "sano" o malato è necessario che lei esegua questi esami: HBV-DNA quantitativo (PCR) e HBsAg quantitativo. Certo che le transaminasi mosse farebbero pensare che non sia "sano" ma non si spaventi, potrebbero essere dovute a molti altri fattori (sovrappeso, farmaci ecc); sarebbe utile sapere come erano in passato. Auguri
TAG: Biochimica clinica | Epatologia | Esami | Fegato | Gastroenterologia | Infezioni | Patologia clinica | Virus