Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

esame delle feci per alterazione dell'alvo

Buon giorno, ho 25 anni e sono un infermiera..e quindi già di base una peeessimaa paziente..Da qualche anno soffro di una qualche forma di colite..per cui mangiando determinati alimenti(melanzane,fritto in genere e alcol) il mio colon si 'lamenta'delle ore,producendo una quantità imbarazzante di aria(non maleodorante)e talvolta anche muco..La settimana scorsa ho assunto x 5 giorni2 grammi di amoxicilina al giorno,da tre settimane assumo regolarmente il debridat(che parevaessere l'unica cosa in grado di placare il colon...e ieri sono spuntate delle feci verdi non maleodoranti dove sono ben distinguibili gli alimenti....ora..visto che non credo sia una patologia a carico della colecisti..cosa potrebbe essere???Grazie
Risposta del medico
Dr. Massimo De Luca
Dr. Massimo De Luca
Specialista in Gastroenterologia
L'alterazione dell'alvo potrebbe dipendere da un dismicrobismo intestinale favorito magari dalla predente assunzione dell'antibiotico. Comunque, per un approfondimento diagnostico, può effettuare un esame delle feci chimico-fisico, colturale e parassitologico.
Risposto il: 05 Maggio 2009
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali